EVENTO VAL DI NON

RUMO

VAL DI NON

W4L Val di Non - Road

nasce su proposta di Enza Marino L’idea di formare un gruppo al femminile di bike era qualcosa che già avevo in mente da diverso tempo ed Enza mi ha spronato a proseguire nell’iniziativa.

Lo spirito del movimento nascente del Wheeel for Ladies ha subito trovato la mia più piena approvazione perché pedalando in solitaria ho sempre pensato che sono tante le ragazze appassionate delle due ruote come me, ma se gli uomini si organizzano quasi sempre in gruppo, è invece molto più difficile vedere una squadra di “ladies” pedalare insieme.

Io credo però che l’aggregazione sia importante! Penso che fare le cose “insieme” risulti sempre più divertente ed entusiasmante e che questo mio pensiero sia condiviso da molte ragazze.

L’obiettivo che ci siamo date come gruppo è quindi quello di organizzare durante l’anno diverse iniziative legate all’outdoor e alla bici “a tutto tondo”: giri giornalieri in zona, piuttosto che escursioni di più giorni alla scoperta di qualche nuovo territorio, coinvolgendo coloro che hanno voglia di unirsi a noi.

Il tutto verrà proposto in modo accessibile e idoneo a tutte, dalle principianti alle più esperte. Insomma, per sintetizzare in poche parole, l’obiettivo è quello di creare un gruppo sportivo al femminile (ma non solo), dove

“Movimento fa rima con Divertimento”

Speriamo tanto che questo progetto possa entusiasmare quante più donne sportive e dinamiche possibile, almeno quanto è l’entusiasmo che ha il nostro gruppo nel proporle

Wheels for ladies Val di Non Road

 

Il motto di wheels for ladies è semplicemente... Divertiamoci tutte assieme!!!

Never stop Riding!

 

 

Rumo è il nome dato all’insieme delle 9 frazioni anticamente chiamate “cappelle”: Mione, Corte Inferiore, Placeri, Marcena, Corte Superiore, Scassio, Mocenigo, Cenigo e Lanza.

Percorrendo le vie delle frazioni si notano diverse testimonianze di un glorioso passato. Le vicende della storia più recente sono da ricercarsi nelle numerose testimonianze, ancora presenti, sparse su tutto il territorio: dai capitelli votivi risalenti alle pestilenze del Seicento ai dipinti sulle case private.

Gli appassionati della natura trovano un mondo tutto da scoprire, dalle escursioni alle gite in bici, la raccolta dei funghi e lo sci alpinismo.

Collabora con noi a diversi progetti: